Home Economia Come NON pulire i propri prodotti Apple!

Come NON pulire i propri prodotti Apple!

17
0
L\'articolo è offerto da

Ma qual è il maggior colpevole dei danni in questi casi? presto detto! Candeggina o perossido di idrogeno, un composto chimico meglio conosciuto come acqua ossigenata.

Apple ha aggiornato di recente la pagina di supporto relativa a “Come pulire i prodotti Apple”, indicando chiaramente di  non utilizzare su qualsiasi prodotto candeggina, acqua ossigenata o prodotti contenenti queste due sostanze.

L\'articolo è offerto da


A fianco,  il passaggio in cui l’azienda sconsiglia di disinfettare iPhone, iPad, Mac, Apple Watch, AirPods ma anche accessori in pelle – come le pregiate custodie MagSafe – con prodotti molto aggressivi come candeggina o perossido di idrogeno, spiegando che per igienizzarle correttamente  è sufficiente una salvietta imbevuta di alcool.Nonostante sia oggi buona norma disinfettare un dispositivo che si usa tanto spesso come uno smartphone, ed anche se i recenti iPhone sono resistenti a polveri e liquidi, nessun dispositivo Apple è coperto da garanzia in caso di danni da immersione o intrusione di liquidi, compresi ovviamente quelli più aggressivi della semplice acqua come, appunto, acqua ossigenata o candeggina. E’ bene infatti ricordare che nessuna garanzia copre i danni causati dall’utente anche purtroppo se in buona fede come in questo caso, e che i produttori spesso mettono a disposizione degli utenti precise indicazioni di utilizzo e manutenzione!Vale perciò sempre la pena documentarsi prima di tentare soluzioni rischiose per un dispositivo hi-tech.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui