Home Cultura ed Arte Ma io di Giorgio Strehler, canzone contro la guerra.

Ma io di Giorgio Strehler, canzone contro la guerra.

12
0

Libera traduzione in italiano

Eravamo in quattro, col Padula,

Rodolfo, il Gallina e poi io.

L\'articolo è offerto da

Quattro amici, quattro disgraziati

cresciuti insieme come dei gatti.

Abbiamo fatto la guerra in Albania,

poi su in montagna a prendere i topi,

i cupi tedeschi della Wermacht,

mi fan morire solo a pensarci!

Poi, mi hanno preso in una imboscata:

pugni, calci e una fucilata…

Ma io, ma io, ma io,

quaranta giorni, quaranta notti,

a San Vittore a prendere botte,

dormire da cani, pieno di malanni!…

Ma io, ma io, ma io,

quaranta giorni, quaranta notti,

buttato di qua, buttato di là…

io sono di quelli che non parlano!

Il Commissario, una  mattina,

mi  manda a chiamare d’improvviso:

“Noi siamo qui, non sente nessuno”,

mi diceva quel brutto terrone.

Mi diceva ”I tuoi compari

nui li pigliasse senza di te…

ma se parlasse ti firmo accà

il tuo condono: la libertà!

Fesso sei tu se resti contento

d’essere solo chiuso qua ddentro…”

Ma io, ma io, ma io,

quaranta giorni, quaranta notti,

a San Vittore a prendere botte,

dormire da cani, pieno di malanni!…

Quaranta giorni, quaranta notti,

buttato di qua, buttato di là,

io sono di quelli che non parlano!

Sono chiuso in questa topaia

Piena di nebbia, di freddo e di buio.

Sotto questi muri passano i tram,

rumori e vita della mia Milano.

Il cuore si stringe, scende la sera,

mi sento male e non sto in piedi,

accucciato sul letto in un angolo

mi sembra di essere proprio nessuno!

E’ peggio che in guerra stare sulla Terra:

la libertà vale una spiata!

 Ma io, ma io, ma io,

quaranta giorni, quaranta notti,

a San Vittore a prendere botte,

dormire da cani e pieno di malanni!…

Ma io, ma io, ma io,

quaranta giorni, quaranta notti,

buttato di qua, buttato di là:

io sono di quelli che non parlano!

Io non parlo!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui